Sentenza Consiglio di Stato su diritti di copia informatica

La comunicazione persuasiva nel processo penale
20 Settembre 2015
Trib. Monocratico Rimini – Sent. 909/2015
19 Ottobre 2015

Si allega il testo della recentissima sentenza del Consiglio di Stato che ha, finalmente, posto fine allo vergogna della richiesta da parte dell´Autorità Giudiziaria di migliaia di euro per ottenere copia di atti, necessari per la Difesa di un Cittadino nel processo penale, ove rilasciati su più CD.

Rimane l´assurdità della richiesta di 300 € per la copia di un solo supporto informatico, ma si spera che questa sentenza porti ad un “ripensamento” del sistema complessivo dei diritti di copia informatica.
Cordiali saluti
 
Per la Camera Penale di Rimini
Il Presidente
Roberto Brancaleoni